Chi è LVIA

 
cropped-zen_lvia_logo-1.jpg

L’Associazione di Solidarietà e di Cooperazione Internazionale LVIA è nata nel 1966 con l’obiettivo di operare per lo sviluppo umano e contro le disuguaglianze mondiali.

Presente in Africa da oltre 45 anni, al fianco delle popolazioni locali la LVIA realizza programmi di sviluppo che valorizzano l’impegno, le capacità e le risorse delle comunità, con l’obiettivo di sradicare la povertà e creare le condizioni economiche, sociali e ambientali necessarie al pieno sviluppo delle potenzialità umane.

Attualmente, la LVIA è presente in Burkina Faso, Burundi, Etiopia, Guinea Bissau, Guinea Conakry, Kenya, Mali, Mauritania, Mozambico, Senegal, Tanzania, oltre che in Albania.

Potenziamento dell’agricoltura, dell’allevamento e dell’imprenditoria, accesso permanente all’acqua potabile, tutela della salute e dell’ambiente, opportunità di istruzione e lavoro, formazione professionale sono i settori in cui interviene. Oltre a realizzare opere e garantire servizi, in tutti gli interventi si pone particolare attenzione a migliorare le competenze locali, per garantire una reale autonomia delle comunità nella gestione delle opere.  Ogni intervento è frutto di un progetto comune elaborato con  i partner locali. Questo permette di avviare percorsi di sviluppo sostenibile adeguati al contesto sociale e ambientale.

Il Italia, la LVIA offre opportunità di formazione e impegno per una cittadinanza attiva e consapevole, anche nella promozione cooperazione tra comunità italiane e africane.
La LVIA si propone di rappresentare un’espressione di  cittadinanza responsabile e solidale, di operare concretamente per l’identificazione e la promozione di percorsi di cambiamento, di sostenere il dialogo e la reciproca comprensione tra i popoli per la costruzione di un mondo più giusto e più solidale. Una società in cui sia difesa e promossa la dignità di ogni persona, il godimento delle libertà fondamentali, un migliore e più equo accesso alle risorse e ai servizi educativi e  e sanitari di base, la possibilità di vivere in un ambiente sano, e ogni aspetto che possa favorire il miglioramento della qualità della vita e la possibilità di ogni individuo e comunità di partecipare alla determinazione del proprio cammino, tenuto conto degli elementi culturali e dei diritti degli altri popoli e degli altri uomini e donne del pianeta.reciproca comprensione tra i popoli per la costruzione di un mondo più giusto e più solidale.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...